Menu

Presentazione di Didjestivo su Didjeridooing.com

didjestivoSiamo davvero felici di presentarvi il nuovo cd di Christian Muela "Didjestivo" (Giugno 2012), giunto oramai al suo terzo lavoro. Christian fa parte di quella cerchia di giovani suonatori di didjeridoo che si è distinto per passione, impegno, costanza ed innovatività nel contesto del didjeridoo italiano. Le sue contaminazioni, già messe in luce dai precedenti, Albero (2009), Albero 2.0 (2011) e Albero (2009), Albero 2.0 (2011) e Didjeribile (2011), hanno decisamente preso forma e stile in questo suo ultimo lavoro...ma lasciamo parlare Christian in prima persona....

 

"E' in uscita Didjestivo, una raccolta di brani con suggestioni elettroniche e dubstep con il quale sancisco una collaborazione con l'associazione Didjeridooing, organizzazione nata per promuovere attività artistiche legate al didjeridoo o ad una certa sensibilità affini con questo strumento.

L'album è il frutto di una personale ricerca partita unendo l'espressività tipica del didjeridoo e una sensibilità più legata alla percezione di musica occidentale e contemporanea. Didjestivo è il seguito naturale di Didjeribile, uscito nel 2011 in collaborazione con Ephedrina netlabel, crew di artisti che operano sotto licenza creative commons. Anche io distribuisco la maggior parte dei miei album con questa licenza (riconosciuta e sostenuta in Europa e nel mondo) e la tendenza rimarrà la stessa anche per quanto riguarda la prossima produzione musicale.

christian muela2Albero 2.0 e Didjeribile (ma prima ancora il mio primo Album "Albero") sono nati come testimonianza di una passione per questo strumento di origine antichissima ma con un potenziale infinito, limitato solo dalla fantasia della persona che suona.

A distanza di anni, precisamente a partire dal 27 Dicembre 2003, posso dire che tutta la mia produzione musicale è ispirata dalla frase che mi è rimasta in testa quando mi è stato regalato il primo didjeridoo: "Questo è il tuo nuovo didjeridoo, va è illuminati!", una sorta di "mantra" per me, un rito di iniziazione per moltissimi. Ricordo questo evento con affetto, anche perchè parte della mia ricerca artistica verte nel rapporto con le persone con cui riesco ad entrare in contatto, ed il gioco di parole utilizzato per titolare questi album in "Didjeribile" e "Didjestivo" è proprio quello instaurare un dialogo empatico con le persone che mi hanno sostenuto nella mia ricerca artistica.

Nel nuovo album troverete i frutti derivati delle collaborazioni con An Einen Baum e in particolare influenze musicali scaturite da Remo de Vico, Jacopo Solari e Dario Piccioni."

Christian Muela

[leggi l'articolo su DIDJERIDOOING.COM]

This site uses cookies to improve the browsing experience of users and to gather information on the use of the site.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies click on "More information"
By closing this banner, scrolling through this page or by clicking any of its elements you consent to the use of cookies.

X

Right Click

No right click